Quote Scommesse Calcio ®

Quote Ancelotti allenatore del Brasile: a 7.50 il matrimonio vincente

Comparazione Bookmaker. Riservato ai maggiori di 18 anni. Gioca con moderazione.
€100 REGISTRAZIONE
€250 REGISTRAZIONE
€50 REGISTRAZIONE

Un allenatore italiano per far vincere nuovamente la nazionale più titolata al mondo: le quote che danno Carlo Ancelotti prossimo allenatore del Brasile lasciano sperare che il matrimonio si possa fare.

Carlo Ancelotti | photo-oxser/shutterstock

Da una parte la nazionale più titolata al mondo, quella verdeoro capace di vantare 5 titoli mondiali, 9 Copa America e 2 titoli olimpici. Dall’altra l’attuale tecnico del Real Madrid all’ottavo posto tra gli allenatori più vincenti nella storia del calcio, con 23 successi, meno di Alex Ferguson con 49 trofei vinti. Concentrandoci solo sulle competizioni UEFA però Ancelotti non ha rivali: 4 Champions League, 1 Coppa Intertoto, 4 Supercoppa UEFA, per un totale di 9 trofei, due in più di Ferguson.

Dopo l’addio di Tite il neo presidente della CBF, la Federazione del calcio brasiliana, Ednaldo Rodrigues sogna un grande tecnico internazionale per rilanciare una squadra che non sale sul tetto del mondo dal 2002. I quotisti di Sisal vedono l’accordo non facile ma neanche impossibile vista la quota di 7,50.

Ancelotti e il Brasile: lo scomodo precedente di Usa 94

Il nome non è scelto a caso ma con logiche ben precise. L’attuale allenatore del Real Madrid ha un contratto con la Casa Blanca fino al giugno 2024 ma la CBF punta a ingaggiarlo sin da subito, probabilmente autorizzandolo a svolgere entrambi i ruoli visto che i primi grandi impegni saranno proprio tra due anni: Olimpiadi a Parigi e Copa América.

Ancelotti, al Real Madrid, allena Éder Militão, Vinicius e Rodrygo e ha uno strettissimo legame con Casemiro, uno dei suoi fedelissimo alla Casa Blanca prima di passare, questa estate, al Manchester United. Il tecnico italiano, che non ha mai svolto il ruolo di CT in una nazionale, sarebbe il profilo perfetto per il Brasile che sogna di vederlo allenare Neymar, Allison e tutto il gruppo verdeoro sin da subito.

E dire che l’avventura di Carlo Ancelotti con il Brasile non era partita al meglio. L’ex centrocampista di Parma, Roma e Milan ha iniziato la carriera di allenatore come vice di Arrigo Sacchi nella nazionale italiana tra il 1992 e il 1995. In mezzo quella finale di Usa 94 che gli azzurri hanno perso ai rigori proprio in finale contro la nazionale verdeoro.

Clicca qui per abbonarti a Pronostico.it PREMIUM, il miglior sito di pronostici

Per vedere la comparazione dei migliori bonus clicca qui

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per dare il voto

Voto medio 0 / 5. Totale voti: 0

Non ci sono voti. Vota per primo!

Non perderti la nostra Newsletter!

Claudio Zecchin

Giornalista sportivo, vive di pane e calcio da quando è bambino. Appassionato di calcio, pronostici e videogiochi.

Inserisci commento

Inserisci un Commento, non essere timido

Comparazione Bonus

Per maggiori informazioni clicca su questi bookmaker:

€100 REGISTRAZIONE
€250 REGISTRAZIONE
€50 REGISTRAZIONE

Comparazione Bonus Scommesse. Riservato ai maggiori di 18 anni. Gioca con moderazione.

×
×