Quote Scommesse Calcio ®

Finale Conference League 2021/22, Roma–Feyenoord: quote, data e dove vederla

Comparazione Bookmaker. Riservato ai maggiori di 18 anni. Gioca con moderazione.
€280 REGISTRAZIONE
€100 REGISTRAZIONE
€50 REGISTRAZIONE

Bonus Croazia - Italia: 3 euro di Scommessa Gratuita: clicca qui per info

Mercoledì 25 maggio alle 21:00 all’Arena Kombetare di Tirana, in Albania, si giocherà la prima storica finale della Conference League. La vincente di Roma–Feyenoord si aggiudicherà il titolo e in questo articolo presentiamo la gara.

AS Roma | Riccardo De Luca/Shutterstock

Le due finaliste a confronto

Ottenuto il sesto posto in campionato e la qualificazione alla prossima Europa League, la Roma di Mourinho proverà a dare un senso ben diverso alla stagione conquistando un titolo europeo. I giallorossi non possono vantare di certo una grande tradizione a livello internazionale, visto che in bacheca hanno solamente una Coppa delle Fiere (stagione 1960-61) e una Coppa Anglo-Italiana, risalente al 1972. Risale invece alla stagione 1990-1991 l’ultima finale europea giocata dalla Roma, quando i giallorossi di Ottavio Bianchi persero il doppio confronto con l’Inter di Giovanni Trapattoni.

Decisamente più ricca la bacheca del Feyenoord, che vanta oltre alla vittoria di 13 campionati nazionali anche una Coppa dei Campioni (1969-70), due tra Coppa UEFA ed Europa League (1973-74, 2001-02) e una Coppa Intercontinentali (1970-71). La squadra ha chiuso l’ultima Eredivisie al terzo posto.

Roma e Feyenoord si sono incontrate nei sedicesimi di finale dell’Europa League 2014-2015: i giallorossi passarono grazie all’1-1 all’Olimpico e il successo per 2-1 al de Kuip di Rotterdam.

Il percorso di Roma e Feyenoord

Per arrivare alla finale la Roma ha vinto gli spareggi con il Trabzonspor, prima di assicurarsi il primo posto nel girone con Cska Sofia, Zorya e Bodo Glimt. Agli ottavi ha superato il Vitesse, ai quarti il Bodo Glimt, in semifinale il Leicester.

Il Feyenoord nei preliminari della competizione ha superato il Drita, il Lucerna e l’Elfsborg, ha vinto il girone contro Slavia Praga, Union Berlino e Maccabi Haifa e nella strada verso la finale ha eliminato il Partizan, ancora lo Slavia Praga e l’Olympique Marsiglia.

Finale Conference League 2021/22: le probabili formazioni

Nella Roma l’unico in dubbio per Mourinho è Mkhitaryan. Arne Slot dovrebbe confermare il suo 4-2-3-1 con Dessers punto di riferimento avanzato: il belga è capocannoniere della competizione con 10 reti, una in più rispetto ad Abraham.

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Oliveira, Zalewski; Zaniolo, Pellegrini; Abraham.

Feyenoord (4-2-3-1): Marciano; Malacia, Senesi, Trauner, Geertruida; Kokcu, Aursnes; Nelson, Til, Sinisterra; Dessers

Finale Conference League: dove vederla e le quote

La finale della Conference League 2021/22 sarà giocata mercoledì 25 maggio alle 21:00 e sarà trasmessa su Sky, Dazn e TV8. Grande equilibrio per i bookmaker, che danno i giallorossi leggermente favoriti a 2.30, mentre il pareggio è a 3.35. Il segno 2 è a 2.95. Nella sfida testa a testa (si scommette di fatto su quale squadra vincerà la coppa) la Roma è favorita a quota 1.65.

Clicca qui per abbonarti a Pronostico.it PREMIUM, il miglior sito di pronostici

Per vedere la comparazione dei migliori bonus clicca qui

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per dare il voto

Voto medio 5 / 5. Totale voti: 2

Non ci sono voti. Vota per primo!

Non perderti la nostra Newsletter!

Claudio Zecchin

Giornalista sportivo, vive di pane e calcio da quando è bambino. Appassionato di calcio, pronostici e videogiochi.

Inserisci commento

Inserisci un Commento, non essere timido

Comparazione Bonus

Per maggiori informazioni clicca su questi bookmaker:

€100 REGISTRAZIONE
€250 REGISTRAZIONE
€50 REGISTRAZIONE

Comparazione Bonus Scommesse. Riservato ai maggiori di 18 anni. Gioca con moderazione.

×
×