Quote Scommesse Calcio ®

Ema10: “Vinco sempre grazie a QSC, ma le scommesse rimangono un piacere, non un lavoro”

Ho avuto il piacere di intervistare Emanuele “Ema10” che è stato il miglior pronosticatore del 2022 con l’87,5% di previsioni vincenti. Come si può vedere il suo successo con le scommesse sportive è ormai costante, ogni mese guadagna soldi, ma segue la mia filosofia per cui questo mondo deve rimanere un piacere e non un lavoro.

Fondamentale per intraprendere la strada delle vincite costante è stata l’applicazione degli insegnamenti del libro Quote Scommesse Calcio al 100%. Per mesi Emanuele si è concentrato solo sul libro QSC e Pronostico.it prima di arrivare al punto di maturazione. Da lì poi è andato tutto in discesa anche grazie a BettingExchange.it.

Di seguito trovate l’intervista.

Emanuele "Ema10"
Emanuele “Ema10”


Quando e come hai conosciuto Giulio Giorgetti e/o suoi siti?

Ho conosciuto Giulio Giorgetti e QuoteScommesseCalcio.com nel 2019 tramite Klaus82 (Claudio). 

Mi diede il libro Quote Scommesse Calcio e non aggiunse nulla. Mi disse solamente “non ti anticipo nulla, tu leggi“.

Una volta letto il libro mi sono abbonato a Pronostico.it PREMIUM e ho approfondito il mondo del Betting Exchange, grazie al sito BettingExchange.it.

Racconta un po’ il tuo percorso prima di conoscermi

Sono uno sportivo e pratico calcio da quando ho 4 anni. Ho la passione vera per il calcio, non solo nel praticarlo ma proprio nel guardarlo. A me piace guardare le partite di calcio e le guarderei tutto il giorno senza stancarmi (la mia compagna mi odia per questo ahah).

Ho iniziato a scommettere appena ho potuto legalmente, prima mi ricordo che davo consigli a mio padre che mi chiedeva in continuazione il mio punto di vista sulle partite.

Poi a 18 anni ho iniziato a scommettere. Ho fatto tutto il percorso dello scommettitore medio descritto nel libro Quote Scommesse Calcio. Facevo lenzuoloni, sistemi, raddoppi, combo e chi più ne ha più ne metta. Mi sono accorto però che la maggior parte delle volte perdevo per una partita sola e ho iniziato ad approcciare alle scommesse come “investimento”: ho iniziato a giocare in singola e a gestire il capitale. Ho iniziato anche a studiare economia all’università e mi sono appassionato sempre di più alla gestione degli investimenti soprattutto nei mercati finanziari incluse le criptovalute.

Quando poi mi hai conosciuto (o comunque hai conosciuto i miei libri/siti) che tipo di percorso c’è stato. Quali sono stati i passaggi?

Fortunatamente ho conosciuto il mondo di Giulio Giorgetti in uno stato “avanzato” rispetto allo scommettitore medio. Ma leggere i libri di Giulio mi ha permesso non solo di perfezionare il modo di pronosticare, ma di risparmiare tempo dando importanza a meno elementi di analisi e aumentando le percentuali di successo.

Nel 2019, quando sono entrato nel mondo QSC ho dato una svolta sotto due punti di vista:

  1. Nell’ambito dei pronostici e delle scommesse: ho deciso di non scommettere per circa 6 mesi. Ho seguito e dato importanza alle parole di Giulio ritrovando l’entusiasmo nell’azzeccare i pronostici anche senza scommettere e vincere soldi. Quando ho raggiunto una buona percentuale di pronostici vincenti (oltre l’80%) monitorando tutto sulla Dashboard di Pronostico.it PREMIUM, ho iniziato a scommettere partendo da una cassa di soli 50 euro e facendo scommesse da 5 euro.
  2. Nell’ambito del Betting Exchange: ho smesso di operare nei mercati finanziari e ho cercato di dedicarmi al 100% ai mercati sportivi quindi al Betting Exchange. Ho visto che c’è molta fuffa su internet ed ho cercato di formarmi a 360° su tutti i siti possibili. Dopo un po’ sono arrivato alla conclusione che l’unico sito serio e affidabile è BettingExchange.it. Ho fatto quindi delle scommesse un investimento di lungo periodo, mettendo però in primo piano il divertimento e poi il profitto.

Quanto è importante Pronostico.it? Inserisci pronostici nella dashboard e alimenti il modulo Performance?

Pronostico.it è stato importantissimo sia all’inizio del mio percorso e lo è ancor oggi. Lo reputo fondamentale. Come dicevo, per alcuni mesi ho smesso di scommettere e inserivo i pronostici sulla Dashboard del sito PREMIUM per capire dove sbagliavo e per monitorare la percentuale di successo.

Oggi continuo ad utilizzare Pronostico.it PREMIUM per pronosticare una partita e lo reputo il modo più efficace ed efficiente per farlo. Continuo ad inserire le partite nel modulo Dashboard mentre solo ora recentemente ho iniziato ad alimentare anche il modulo Performance.

Sono convinto che se si vuole vincere con le scommesse, bisogna avere uno strumento di monitoraggio. Prima utilizzavo fogli cartacei, poi un file Excel ma era dispendioso e poco pratico. Ora con Pronostico.it PREMIUM è molto più semplice ed efficace, oltre che comodo.

Quali sono i tuoi mercati preferiti?

I miei mercati preferiti sono il classico 1X2 o Esito Finale, e gli Under/Over.

I movimenti si concentrano principalmente su Dutching 1X e Dutching X2, Over 1,5, Under/Over 2,5 e Under 3,5.

Devo migliorare a pronosticare il segno NoGoal, ma riesco comunque ad utilizzarlo come strategia per uscire massimo alla fine primo tempo. Ovviamente non gioco e non pronostico mai il segno Goal.


Quali sono le strategie Betting Exchange preferite?

Le mie strategie preferite sono:

  • Dutching 1X/X2: sia con maggior vincita sulla X che sul segno 1 e 2
  • Over 1,5
  • Under 3,5
  • Under/Over 2,5: può sembrare più semplice giocare un Over 1,5 o un Under 3,5 rispetto al mercato Under/Over 2,5, ma per i movimenti Betting Exchange è meglio questo mercato, dove le quote si muovono si più.

Evito il Punta e il Banca X, personalmente non mi ci trovo molto.

In termini di profitto vinci ogni mese? All’incirca da quanto tempo non carichi il conto?

Non voglio sembrare presuntuoso e voglio essere super sincero. Non carico il conto dal 2019. Tutte le scommesse, tutti i movimenti di Betting Exchange vengono fatti con soldi vinti.

Ammetto di avere una vincita costante ogni mese ma le scommesse sono e rimarranno un divertimento per me e al massimo una seconda entrata.

Se vuoi aggiungere altro per far capire l’importanza degli strumenti e cosa per te è fondamentale per fare bene aggiungi pure

Vorrei solo porre l’attenzione su alcuni concetti che a me sono stati utilissimi e che possono far bene anche agli altri.

  1. Bisogna trovare l’entusiasmo innanzitutto nel prendere un pronostico piuttosto che vincere i soldi. Questo è un concetto che per molti è difficilissimo da realizzare secondo me. Soprattutto per chi è all’inizio vuole per forza giocare, vuole per forza vincere qualcosa. No! Bisogna seguire gli insegnamenti deli libro Quote Scommesse Calcio al 100%. Se si riesce ad raggiungere la soddisfazione anche solo nell’azzeccare il pronostico allora si è sulla strada del successo. La crescita costante della cassa e le vincite verranno da sole. Io dico sempre “meglio non vincere, che perdere” e quindi se si “rosica” perché si è preso un pronostico ma non è stato giocato, bisogna capire che si deve essere soddisfatti di aver capito la direzione della partita e non sono stati persi soldi
  2. Molti sbagliano e lo sottovalutano: ma la cosa più importante è sempre il pronostico. Nei mercati finanziari ci sono tantissime variabili che possono incidere sull’andamento di un asset. Il bello dei mercati sportivi è che se si è bravi con i pronostici si è fatto il 90% dell’analisi. Se capisco la direzione della partita, se capisco se e quando possono arrivare i goal, io ho già vinto. Quindi prima di dire “voglio vincere con il Betting Exchange” dovremmo tutti migliorare con i pronostici e fare in modo di raggiungere percentuali di successo importanti, e il metodo QSC credo sia il metodo migliore per farlo. Lo slogan di Giulio “prima di scommettere, bisogna imparare a vincere”, è la verità: impariamo a pronosticare bene a trarre soddisfazione da questo e poi iniziamo a scommettere.
  3. Terza e ultima cosa: molti amici mi chiedono “ma perché non vivi di scommesse e di Betting Exchange?” Io credo che una persona possa anche fare delle scommesse un lavoro, ma secondo me, anche se si fa benissimo e si guadagna sempre e costantemente, le scommesse devono sempre rimanere un divertimento e una seconda entrata. 

LINK UTILI

Le quote presentate sono prese da questi bookmaker (clicca qui).

Cerchi pronostici vincenti?

Pronostico.it è la soluzione. L'Intelligenza Artificiale sviluppata da Giulio Giorgetti al tuo servizio. Ora puoi abbonarti a Pronostico.it PREMIUM a solo 99 EUR/anno per avere tanti pronostici vincenti ogni giorno. Acquista ora qui

bnr betting exchange 728 1

betflag logo 2 €1000 Apri Info
betfair 3 €50 Apri Info
sisal 4 €425 Apri Info
snai logo.png 5 €305 Apri Info

Comparazione Bonus Scommesse. Riservato ai maggiori di 18 anni. Gioca con moderazione.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per dare il voto

Voto medio 5 / 5. Totale voti: 272

Non ci sono voti. Vota per primo!

Avatar photo

Giulio Giorgetti

Giulio Giorgetti è il fondatore e storico amministratore del sito QuoteScommesseCalcio.com dal 2008 e padre del Betting Exchange in Italia. Autore del libro Quote Scommesse Calcio, il più venduto sulle scommesse sportive. Creatore di Pronostico.it e della sua intelligenza artificiale.

7 commenti

Comparazione Bonus

€50 INFO
€425 INFO

Fare clic sul bookmaker per maggiori info sulla registrazione. Comparazione Bonus Scommesse. Riservato ai maggiori di 18 anni. Gioca con moderazione.

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato un Ads blocker attivo sul tuo browser.
Per usufruire di questo sito è necessario disattivarlo.
Il alternativa utilizza un altro browser.