Quote Scommesse Calcio ®

C’è un Conte di troppo

Care amiche e cari amici del Popolo QSC, buon inizio settimana!

Per un Conte vincente nel mondo del calcio che ha portato, sia pur momentaneamente l’Inter al primo posto, ce ne è uno perdente che sta facendo danni all’Italia. La vedo così, stesso cognome, ma due estremi opposti.

Dopotutto questo governo è figlio di un partito giallo che è nato dal nulla e sta facendo tutto il contrario di quello che andava dicendo. Vedere in queste ore lo squallido calciomercato di senatori mi fa pensare che quel movimento politico sia veramente arrivato al capolinea.

Per fortuna che alla fine il più grande potere lo abbiamo noi cittadini italiani, che possiamo cambiare chi siede su quelle belle poltrone felpate, sempre se ce ne daranno mai modo altrimenti sì che scoppierà una rivoluzione e stavolta non digitale, ma con i forconi.

Oggi il cosiddetto “Giuseppi”, nome che Trump diede a Giuseppe Conte, si presenterà in aula dove dovrebbe ottenere la fiducia, ma poi domani dovrà vedersela con il Senato e lì invece potrebbe cadere. Quel Senato che alla base della nostra Costituzione, ma che la politica vuole rimuovere proprio perché scomodo.

Se Giuseppi dovesse continuare a rimanere al potere sarebbe un gravissimo errore, questo è quello che penso. Il m5s ha perso oltre 8.000.000 di voti nelle ultime elezioni (sarà per questo che vogliono evitarle?) e dai sondaggi sono ai minimi storici. Oramai hanno perso la fiducia degli italiani, che senso ha lasciare un uomo dei m5s in questo momento dove bisogna risolvere i problemi?

Non bastano 80.000 morti di covid e centinaia di migliaia di persone senza lavoro? Cosa si deve aspettare per cambiare?

Lo dico da diversi mesi: serve un governo di unità nazionale che faccia ripartire l’Italia, dove convergano centrosinistra e centrodestra e magari con un m5s che torna a fare l’opposizione, dopotutto è l’unica cosa che hanno dimostrato di poter fare.

Draghi sarebbe l’uomo giusto.

Dopotutto Draghi-Conte è una partita che finisce 10-0.

Per fortuna c’è il calcio a tirarci un po’ su mentre vediamo un governo incapace di fare il suo lavoro e che sta cercando di rimanere in piedi con gli stecchini.

Anche ieri ho preso le analisi sulle partite, da quando da alcuni mesi ho ricominciato dovrei averne sbagliata una sola. Ricordo comunque che nelle mie analisi, ne i pronostici ufficiali di Pronostico PREMIUM sono da giocare senza pensare.

Proprio Pronostico PREMIUM ieri ha dato di nuovo tantissimi pronostici vincenti, ma serve sempre che voi utilizziate la vostra testa. Nei pronostici, nelle scommesse e in cabina elettorale.

Buon inizio settimana a tutto il Popolo QSC!

Comparazione Bonus

Betfair 100% fino a €50 + €5 a settimana . APRI QUI BONUS

Snai 100% primo deposito fino a €300 . APRI QUI BONUS

Betflag €20 euro senza deposito + fino a €1000 sul primo deposito. APRI QUI BONUS

Pronostico PREMIUM

Attiva ora Pronostico PREMIUM Clicca Qui

Il gioco è riservato ai maggiori di 18 anni e può provocare dipendenza; giocare solo su siti autorizzati da AAMS.

Inserisci un commento

Qui sotto puoi inserire i tuoi commenti. Se questo è il tuo primo commento assicurati di leggere prima con attenzione la pagina Come partecipare

5 commenti

Comparazione Bonus

Betfair
€50 a rimborso + 5 euro ogni settimana
SNAI
Bonus fino a 300 euro
Betflag
€20 bonus senza deposito + bonus a scelta fino a €1000
Stanleybet
bonus €10

Siti legali autorizzati dallo Stato italiano (AAMS). Gioco riservato ai maggiori di 18 anni. Il gioco può provocare dipendenza psicologica; giocare con moderazione.

pronostici premium

Accesso Rapido

Accesso rapido