Quote Scommesse Calcio ®

Dire Derby è sbagliato, si dice “Stracittadina” o “Palio”

Vi spiego perché è sbagliato in italiano dire derby ed invece bisogna dire Stracittadina o Palio.

Comparazione Bookmaker. Riservato ai maggiori di 18 anni. Gioca con moderazione.
€280 REGISTRAZIONE
€100 REGISTRAZIONE
€50 REGISTRAZIONE

Care amiche e cari amici di QSC, volentieri torno a scrivere sul mio sito QuoteScommesseCalcio.com. Come saprete, ho tante attività in corso, tra cui l’ultimo nato, il mio progetto Immortal1, che solo dopo due mesi è già amatissimo dai lettori ed è in cima ai libri thriller in Italia. Detto questo prometto di tornare ad essere più attivo qui su QSC, come ai vecchi tempi 😉

Oggi vi voglio parlare del Derby. Tuttavia, il termine “derby” è spesso frainteso se lo si associa soltanto agli incontri tra due squadre di calcio della stessa regione o città. È importante comprendere che l’etimologia di “Derby” affonda le radici nel Derby di Epsom, una prestigiosa competizione equestre che richiama l’attenzione di molte persone. Questa competizione, che ha avuto inizio nel lontano 1780, ha coinvolto originariamente partecipanti provenienti da diverse località, non necessariamente dalla città di Derby stessa. Pertanto, il termine “derby” inizialmente si riferiva a eventi di grande rilevanza e prestigio, indipendentemente dalla provenienza geografica dei partecipanti.

Inizialmente, “derby” si riferiva a qualcosa di importante e di prestigioso. Tuttavia, nel corso del tempo, il suo utilizzo è stato esteso per indicare anche gli incontri calcistici tra squadre della stessa città o regione, spesso caratterizzati da una forte rivalità. Questo ha portato a una sorta di snaturamento del suo significato iniziale..

Pertanto, potremmo considerare di adottare altri termini per descrivere tali incontri, come ad esempio “Big Match” o, per dirla in italiano, “Partita di Cartello”, sottolineando l’importanza e la rilevanza di queste sfide nel panorama sportivo.

Tornando alla competizione tra squadre unite dalla loro vicinanza geografica, il termine italiano “stracittadina” è molto più corretto di “Derby”. Si compone di due parti: “stra-” e “cittadina”.

“Stra-” è un prefisso intensificativo che deriva dal latino “extra” e indica un grado più elevato rispetto al normale. Quando viene utilizzato come prefisso, può conferire un senso di intensità o enfasi alla parola a cui è associato.

“Cittadina” è l’aggettivo derivato dal sostantivo “città”, che si riferisce a una località abitata caratterizzata da una popolazione densa e da una certa complessità di strutture sociali, economiche e culturali.

In pratica, stracittadina letteralmente significa “molto cittadina” o “estremamente legata alla città”.

Quindi il termine più corretto per definire ad esempio Roma-Lazio, Milan-Inter, Juventus-Torino, Genoa-Sampdoria è proprio “stracittadina”.

Purtroppo nel 2024, si sta dimenticando la lingua italiana. Per ignoranza molti cittadini nostrani tendono ad usare termini come “smart”, “meeting”, “call”, e cose del genere. Vi invito a provare ad essere più italiani e tornare a parlare la lingua di Dante, non dei contadini di Derby.

E se proprio non vogliamo definire questo incontro “Stracittadina”, allora chiamiamolo “Palio”. Infatti il Palio di Siena è molto più in tema che il Derby di Epsom.

Buon Roma-Lazio a tutti, che vinca il migliore!

Stracittadina - Palio - Derby

Stracittadina – Palio di Roma (Marco Iacobucci Epp / Shutterstock.com)
Palio di Siena

Clicca qui per abbonarti a Pronostico.it PREMIUM, il miglior sito di pronostici

Per vedere la comparazione dei migliori bonus clicca qui

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per dare il voto

Voto medio 5 / 5. Totale voti: 23

Non ci sono voti. Vota per primo!

Non perderti la nostra Newsletter!

Giulio Giorgetti

Giulio Giorgetti è il fondatore e storico amministratore del sito QuoteScommesseCalcio.com dal 2008 e padre del Betting Exchange in Italia. Autore del libro Quote Scommesse Calcio, il più venduto sulle scommesse sportive. Creatore di Pronostico.it e della sua intelligenza artificiale. Noto per aver dimostrato di essere il miglior pronosticatore al mondo con l'87% di pronostici vincenti, adesso si dedica ad aiutare gli altri a raggiungere i suoi stessi traguardi.

1 commento

Inserisci un Commento, non essere timido

  • La cosa che mi piace di oggi è la tensione che si sta respirando a Roma. Sia i tifosi laziali che romanisti sono molto tesi. Non me lo aspettavo. Probabilmente il fatto che entrambe le squadre non stanno andando benissimo e ci sono due nuovi allenatori ha spostato l’attenzione proprio sulla stracittadina.

Comparazione Bonus

Per maggiori informazioni clicca su questi bookmaker:

€100 REGISTRAZIONE
€250 REGISTRAZIONE
€50 REGISTRAZIONE

Comparazione Bonus Scommesse. Riservato ai maggiori di 18 anni. Gioca con moderazione.

×
×