Quote Scommesse Calcio ®

Tutto magnifico. Grande Popolo QSC!

Sono davvero contento di ricevere giorno dopo giorno tanti complimenti e testimonianze di persone che seguendo me stanno avendo un rapporto sano e divertente con il mondo del calcio, dei pronostici e delle scommesse.

Ieri abbiamo pubblicato la testimonianza di Gino della Calabria e ricordo sempre a tutti che se volete lasciare un feedback potete farlo qui, ma sono in moltissimi quelli che anche non pubblicamente mi ringraziano.

Da quando abbiamo iniziato nel 2008 lo spirito è sempre lo stesso, divertirci a vincere, insieme.

Tra pochi giorni presenterò ufficialmente la versione dell’anno 2021 di Pronostico PREMIUM, ieri abbiamo pubblicato l’ultima novità: abbiamo inserito un grafico specifico per le probabilità sugli over successivi.

Dobbiamo fare qualche ritocco, ad esempio in questo caso il match è finito 2-2 quindi sarebbe corretto colorare forse di verde anche l’Over 2,5 visto che anche quello è stato vincente, ci stiamo ragionando.

Il progetto sta avendo sempre più visibilità anche all’estero anche grazie ad un collaboratore che sta facendo un ottimo lavoro nella promozione nel Regno Unito della versione Pronostico.UK.

A proposito di Pronostico PREMIUM è bello vedere che anche quando ci sono dei rossi, in realtà si tratta di partite che vanno spesso nella direzione indicata.

Ad esempio ieri ci sono stati dei segni 1, finiti poi X, ma con il vantaggio della squadra di casa magari già dopo 9′ minuti. Oppure Under 2,5 terminati termini con tre reti al 96′: Tutti casi di pronostici comunque vincenti con l’exchange.

A proposito di exchange anche qui sono molto felice perché ieri c’è stato un fatto importante, ma che conferma la bontà del nostro lavoro.

Betfair ha scritto ad alcuni utenti dicendo la possibilità di puntare e bancare scommesse è momentaneamente sospesa. La causa è la tassa errata dello 0,5% di cui io già vi ho avvisato mesi fa. Sul sito BettingExchange.it trovate tutte le info.

Quindi, come avevo previsto, è impossibile per i bookmaker pagare una tassa errata. Colpa del governo Conte che ha messo in difficoltà ADM stessa con questa legge fatta male. Devo dire che poi ADM non è riuscita a risolvere il problema, ma le colpe le farei ricadere principalmente a quella norma nata malsana.

Sono ad ogni modo felice perché intanto Betfair per il momento sta lottando sapendo che è da parte della ragione, dopotutto voi andreste a lavorare per 1.000 euro al mese e poi pagare allo Stato magari 5.000 euro in tasse? Naturalmente no.

Sono felice poi perché, almeno per il momento, Betfair e Betflag hanno pagato la tassa errata al posto degli utenti. Infatti quello che ha previsto ADM è che siano gli utenti a pagare la tassa. Ma io dico: se la tassa è errata lo è sempre, se la pagano gli utenti anzi è anche peggio.

Sono felice poi perchè, e questa è una mia sensazione dovuta ai feedback che ho ricevuto dagli utenti stessi in queste ore, che probabilmente sono stati bloccati i conti di chi fa alti volumi. Badate bene che alti volumi possono riguardare sia giocatori perdenti che vincenti.

Anzi, da quel che ho visto coloro che mi hanno scritto non sono miei utenti storici, bensì persone che, purtroppo per loro hanno seguito qualche finto profeta delle scommesse magari su skype o telegram e hanno mosso tanti soldi e hanno perso tanti soldi.

Dopotutto se io fossi all’interno dei bookmaker e dovessi prendere una decisione di bloccare il conto preferirei farlo ad un giocatore perdente che ad uno vincente. Soprattutto un perdente che muove tanti soldi. Perché se muove tanti soldi, per via della tassa errata, il bookmaker dovrebbe già pagare una cifra spropositata, inoltre se l’utente gioca nello sportsbook conviene di più.

Facciamo un esempio di alcuni giocatori vincenti e perdenti.

Perdente1: giocatore che perde, ma muove poco in termini di liquidità
Perdente2: giocatore che perde, ma muove molto in termini di liquidità
Vincente1: giocatore che vince, ma muove poco
Vincente2: giocatore che vince, ma muove molto in termini di liquidità

Perdente 1: perde 1.000 euro, ma muove magari solo quei 1.000 euro giocando in exchange. Il bookmaker non guadagna nulla perché il bookmaker guadagna solo sulle commissioni dei vincenti inoltre deve pagare una tassa su quei 1.000 che non si è capito bene quanto sia, ma prendendo per difetto l’esempio de IlSole24ore potrebbe essere del 11% quindi magari 2.000 euro circa. Quindi Betfair ci va a perdere, anche tanto, ma magari decide di tenerlo per il momento.

Perdente 2: magari perde sempre 1.000 euro, ma muove ad esempio 20.000 euro facendo continui trading. Il bookmaker guadagna nulla perché guadagna solo sulla commissione dei vincenti ed inoltre magari deve pagare 40.000 euro di tasse. Ripeto è un esempio fatto per approssimazione, ma fa capire la natura del problema. Voi terreste questo giocatore? Naturalmente no.
Molto meglio farlo spostare sullo Sportsbook, perché se perde 1.000 euro sullo sportsbook il bookmaker guadagna circa 800 euro o 750 in base alle tasse.
Mettetevi nei panni dei bookmaker: preferite pagare 40.000 euro o incassare 800?
Non solo. A voler rispettare la legge questa supertassa dovrebbe pagarla l’utente, quindi a maggior ragione sospendere momentaneamente il conto va a tutelare il giocatore stesso.

Vincente 1: vince 1.000 euro, muovendo magari 2.000 euro. Il bookmaker prende 50 euro per la commissione del 5% dai 1.000 euro vinti dall’utente che riceve quindi 950. Deve poi pagare, sempre per ipotesi, 4.000 euro di tasse. Quindi alla fine viene tipo -3950. Decide di tenerlo.

Vincente 2: vince 1.000 euro ma ne muove 20.000. Il caso è simile a quello del perdente 2. Muovendo un alto volume il bookmaker dovrebbe pagare una cifra spropositata e quindi lo blocca.

Se poi sono nei panni del bookmaker e se devo scegliere chi bloccare la mia preferenza va verso il giocatore perdente. Perché se il perdente si sposta sullo Sportsbook il bookmaker guadagna e anche molto di più, se il vincente si sposta sulle scommesse tradizionali invece è un danno per il banco.

Quindi la mia sensazione è questa vedendo anche la tipologia di utenti chi mi ha scritto. Io qui ho insegnato sempre a giocare con moderazione e ci sono giocatori che vincono anche diverse centinaia o migliaia di euro al mese, ma non sono stati bloccati.

Così come non sono stati bloccati utenti che magari perdono, ma poco, poche decine di euro e che giocano senza fare altissimi volumi.

In pratica per un’utenza che sa usare in maniera corretta il mondo delle scommesse sportive e nello specifico l’exchange, per il momento non mi risultano esserci blocchi.

Al momento ho ricevuto solo la notifica di un utente che vince molto e muove tanti soldi, ma in questo caso mi dispiace per lui stiamo parlando di un caso limite e deve capire che i bookmaker sono innocenti, la colpa di questa tassa con calcolo errato è del governo Conte.

Vediamo quanto durerà questo governo perché se è incapace a calcolare le tasse e a gestire la pandemia, figuriamoci quando arriveranno all’Italia miliardi su miliardi da gestire i casini che potrà combinare.

Spero che subito ci sia un cambio ai vertici con un governo di unità nazionale magari guidato da Draghi con appoggio di tutte le parti politiche. Serve riparare agli errori che giorno dopo giorno e mese dopo mese sta facendo questo esecutivo.

Oggi naturalmente niente pronostici, ho scritto tanto, ma ci stava. Ieri ho comunque preso entrambe le ipotesi Banca X e Over 1,5, mentre su Pronostico PREMIUM c’era addirittura un Over 3,5 a 2.63, comunque largamente vincente con l’exchange. Per quelli che come noi hanno ancora la fortuna di utilizzarlo.

Buon weekend grande Popolo QSC e forza italiani!


Comparazione Bonus

Betfair 100% fino a €50 + €5 a settimana . APRI QUI BONUS

Snai 100% primo deposito fino a €300 . APRI QUI BONUS

Betflag €20 euro senza deposito + fino a €1000 sul primo deposito. APRI QUI BONUS

Pronostico PREMIUM

Attiva ora Pronostico PREMIUM Clicca Qui

Il gioco è riservato ai maggiori di 18 anni e può provocare dipendenza; giocare solo su siti autorizzati da AAMS.

Inserisci un commento

Qui sotto puoi inserire i tuoi commenti. Se questo è il tuo primo commento assicurati di leggere prima con attenzione la pagina Come partecipare

5 commenti

Comparazione Bonus

Betfair
€50 a rimborso + 5 euro ogni settimana
SNAI
Bonus fino a 300 euro
Betflag
€20 bonus senza deposito + bonus a scelta fino a €1000
Stanleybet
bonus €10

Siti legali autorizzati dallo Stato italiano (AAMS). Gioco riservato ai maggiori di 18 anni. Il gioco può provocare dipendenza psicologica; giocare con moderazione.

pronostici premium

Accesso Rapido

Accesso rapido