Quote Scommesse Calcio ®
empoli - atalanta

Serie A: 14 pronostici presi su 15

empoli - atalantaCon le partite di ieri rompiamo il 100% di pronostici di Serie A presi da inizio stagione e arriviamo ad un comunque stellare 14 su 15. Siamo riusciti a scovare la sorpresa Carpi-Napoli dove non eravamo sicuri della vittoria del Napoli ma non immaginavamo potesse finire 0-0 avendo visto una squadra partenopea molto in palla nelle sue ultime uscite. Quindi analisi corretta ma pronostico errato, ci sta.

Oggi si gioca Empoli – Atalanta e non diamo un pronostico perché la partita non ci piace, forniamo comunque alcuni dati utili.
L’Atalanta non vince contro l’Empoli dal 2008 (partita giocata a Bergamo) poi 4 gare con 2 vittorie toscane e 2 pareggi. L’Empoli deve fare ancora la sua prima vittoria stagionale per ora ci sono state due sconfitte di cui una in Coppa Italia e un 2-2 contro il Napoli. L’Atalanta fuori casa ha fatto un pareggio e una sconfitta, per 1-0 a San Siro, contro l’Inter.

Sulla carta l’istinto ci direbbe di optare per il banca Atalanta ma probabilmente siamo troppo attratti dal fatto che l’Empoli giochi in casa e che non abbia ancora vinto. Entrambe le squadra hanno ottimi elementi e in formazione potrebbe mancare Pucciarelli nei toscani mentre tra i bergamaschi torna Pinilla che dovrebbe prendere il posto di Denis. Sono tutti giocatori importanti che possono decidere con una sola palla goal la partita e considerando che almeno sulla carta non ci sarà una netta favorita preferiamo evitare questo match.

Probabile che i nostri pronostici torneranno sabato, forse domani faremo una sessione domande e risposte.

Consigli utili per giocare

Clicca qui per ottenere info sui bookmaker

Pronostico.it: attiva PREMIUM a solo 99 euro l'anno (solo 8,25 al mese)

Canali YouTube: - Giulio Giorgetti - Canale ufficiale Betting Exchange - Canale Pronostico.it

Il gioco è riservato ai maggiori di 18 anni e può provocare dipendenza; giocare solo su siti autorizzati da AAMS.

Se questo è il tuo primo commento assicurati di leggere prima con attenzione la pagina Come partecipare

8 commenti

  • ciao, volevo complimentarmi con voi ma anche farvi notare un cosa. Ieri come altre volte avete sbagliato solo un risultato su due o a volte uno su tre anche quindi molto buono. Però in particolare ieri con il banca x del palermo sono uscito al 75° e scomettendo 20 euro ne ho guadagnati circa due, dall’altra parte (napoli) giocando sempre i 20 ne ho persi 20. Penso che capiate anche voi che per recuperare il gap di 18 euro bancando come dite voi e uscendo quando c’è un profitto dovrei vincere 4-5 volte a fila per guadagnare qualcosa. Cosa ne dite?… Magari fare bancate più vantaggiose?

    • Ciao Barbarossa1973, benvenuto in QSC!
      I nostri sono consigli, poi ognuno sceglie la strategia in base alle proprie caratteristiche.
      Abbiamo già dimostrato che con la nostra tecnica si vince sempre poiché abbiamo la media pronostici vincenti più alta al mondo ma non è questo il punto. Non ci interessa dire giocate con noi e vincete, anche se è così non ci interessa avere questa responsabilità. Ognuno deve regolare le proprie strategie su se stesso, questo articolo spiega bene il tutto => http://bettingexchange.it/quali-sono-le-migliori-strategie-betting-exchange-14193/

    • Ciao Barbarossa. Io sono un utente “qualunque”, che l’anno scorso si è innamorato del Punta e Banca e mi sono deciso a studiarlo anche (e soprattutto) grazie ai consigli di Admin ed al sito bettingexchange.it, trovando tutto quello che mi serviva gratuitamente.

      Volevo sottolineare nella tua disamina corretta che è anche vero che, volendo, hai la possibiltà di uscire con un CashOut senza perdere l’intero importo investito e questa è una delle possibilità che puoi decidere in autonomia se utilizzarlo o meno e non esplicitata da Admin ieri.

      L’analisi della partita così come le decisioni sulla strategia da prendere prima della partita e/o durante si fa al momento e prevalentemente in autonomia. Io prima ho dovuto capire che tipo di giocatore ero e cosa riesco ad inquadrare meglio.

      Nell’esempio che hai fatto tu su 2 partite hai senz’altro ragione. Su 15 partite e varie tipologie di scommesse più o meno redditizie, la percentuale di riuscita e quante volte (quando hai vinto) hai preso tutta la vincita rispetto al CashOut sono, a mio giudizio, l’unico termometro che ti fa capire come stai andando. Io ad esempio vedo a fine mese come va e lì do il mio giudizio, non su 2 gare.

      All’inizio ho sperimentato su un foglio Excel, poi quando mi sono sentito sicuro ho giocato con soldi veri partendo dal presupposto che quei soldi posso permetterli di perdere (ma non è questo il mio obbiettivo, credimi).

      Spero di esserti stato d’aiuto.

  • Confermo il mio apprezzamento per il vostro stile. Non è da tutti avere un sito/blog e il coraggio di “tanti” NO BET. Seguo 3 o 4 siti tutti validi. Voi avete il vostro ottimo “specifico” e spero continuiate così.

    Prima o poi mi farò betfair per seguirvi al 100%; ho betflag che non mi basta per seguirvi e che non è “usabile”.
    Mi sa che però ottobre… lo faccio tutto con voi!!!

    Ancora complimenti.

    p.s ho 3 siti per scommettere e il migliore in termini di usabilità e paddypower.

    • Si prima che arrivasse il Betting Exchange Paddy Power era tra i nostri preferiti ma poi ora su tutti Betfair e Betflag. Come scommesse tradizionali comunque Paddy Power non è più il bel sito dei primi anni, ha perso molto in termini di qualità, ora tra le scommesse classiche il migliore è Eurobet.
      Comunque sia sono tutti ottimi, altrimenti non sarebbero nella nostra lista nella sidebar. Consigliamo solo il meglio. Inoltre capita che un sito buono diventi meno buono con il tempo però magari poi torna ad ottimi livelli. Avere più conti attivi è gratuito e comodo così di volta in volta si può giocare con il sito migliore in quel momento storico.

Accesso rapido

You cannot copy content of this page