Quote Scommesse Calcio ®

Pronostici calcio 6 luglio



Care amiche e cari amici buon inizio settimana!

Lo avevamo detto e si sta verificando giorno dopo giorno, questa è la più bella estate sportiva mai vissuta.

Godiamocela tutta giocando sempre con moderazione e speriamo che l’errore palese sulla tasse del 111% sul Betting Exchange venga sistemata quanto prima.

Questo governo Conte sembra commettere errori su errori nel campo del gioco legale purtroppo, aprendo indirettamente la strada all’aumento di quello illegale notoriamente in mano alla criminalità organizzata.

Decreto Dignità e questa tassa dello 0,5% sul giocato che non è attuabile sul Betting Exchange sono deleteri per il gioco onesto e autorizzato dallo Stato italiano.

Il decreto dignità ha comportato la nascita a dismisura di “bombaroli” e “bollettari” che su Instagram, Facebook e Telegram fregano le persone con presunti miracoli e che li fanno registrare spesso su siti illegali, ora con la nuova legge dello 0,5% se non viene modificato il calcolo, il Betting Exchange non si potrà più utilizzare in Italia.

Cosa succederà quindi? Che oltre 12 anni di gioco legale, di lavoro dello Stato italiano che grazie ad AAMS/ADM ha obbligato tutti ad avere una regolare licenza per operare nel nostro Paese, rischiano di essere buttati all’aria. Perché se un bookmaker inizia a fuggire dall’Italia, lo faranno anche gli altri.

I bookmaker illegali portano spesso alla ludopatia perché non hanno le regole ferree che abbiamo qui in Italia ad esempio in termini di limiti di gioco, inoltre se si gioca all’estero i soldi escono dalle tasche dei lavoratori italiani e vanno a Cipro o qualche altro paradiso fiscale.

Il bello è che il decreto dignità doveva aiutare a diminuire il fenomeno della ludopatia e si sta invece avendo l’effetto opposto visto che se una persona non sa più quale è un sito legale può giocare su quelli illegali, per l’appunto senza tutele.

Inoltre, con la nuova tassa dello 0,5% l’obiettivo era aumentare le entrate, ma se i bookmaker iniziano a scappare dall’Italia invece di aumentare diminuiranno sia i soldi giocati sui siti legali, sia, di nuovo, aumenteranno gli utenti che andranno in mano a fanfaroni e siti senza controllo.

Insomma, il governo Conte in termini di gioco legale sta commettendo errori su errori. A questo punto bisogna iniziare a pensare ad un cambiamento della politica italiana perché errori di questo tipo mostrano una grave inefficienza di chi ci sta governando.

Bisogna colpire il gioco illegale, non quello legale.

Informazioni per chi devi aprire un conto di gioco. Comparazione Bonus. Fai clic sul bookmaker per info sulla registrazione:
€400INFO
€210INFO

Il gioco è riservato ai maggiori di 18 anni. Può provocare dipendenza. I bookmaker inseriti sono legali.

2 commenti

Comparazione Bonus

€210 INFO
€400 INFO
€305 INFO
€10 INFO

Gioco è riservato ai maggiori di 18 anni. Può provocare dipendenza; Siti legali.Comparazione Bonus. Clicca su Info per maggiori informazioni su come aprire un conto di gioco.

Il Bestseller delle Scommesse

Pronostico PREMIUM

pronostici premium

Accesso Rapido

Vetrina QSC

Scopri la Vetrina QSC, lo spazio messo a disposizione degli utenti che vogliono promuovere la loro attività.

Clicca qui per andare alla Vetrina QSC

Comparazione Bonus

Betfair
€210 bonus
Betflag
€200 senza deposito
Betway
Fino a €260

Siti legali autorizzati dallo Stato italiano (AAMS). Gioco riservato ai maggiori di 18 anni. Il gioco può provocare dipendenza psicologica; giocare con moderazione.

Vetrina QSC

Scopri la Vetrina QSC, lo spazio messo a disposizione degli utenti che vogliono promuovere la loro attività.

Clicca qui per andare alla Vetrina QSC