Quote Scommesse Calcio ®

Il giorno di Lazio – Atalanta: che spettacolo! Passione condivisa.



Il 2020, a parte la chiusura per il covid, è forse l’anno più bello in termini di scommesse sportive da quando abbiamo iniziato la nostra avventura.

Ben dodici anni fa, era il 2008, abbiamo iniziato a dare i pronostici sul calcio e di situazioni ne abbiamo viste tantissime.

Centinaia di migliaia di partite sono passate e stiamo condividendo con ogni giorno la nostra passione per il calcio, i pronostici e le scommesse sportive.

Questo campionato di Serie A è bellissimo, sono già almeno tre anni che il livello si è alzato in Italia, ma ora abbiamo finalmente diverse pretendenti per lo scudetto.

Per chi vuole vincere ogni passo falso può essere fatale.

Per chi vuole vincere, un pareggio è una sconfitta. Non una mezza sconfitta, ma una intera.

Oggi si gioca Lazio – Atalanta, abbiamo messo la squadra bergamasca come favorita per lo scudetto, ma già subito alla seconda partita può avere quello stop che potrebbe poi influire negativamente sul proseguo della stagione.

La Lazio non l’abbiamo messa tra le favoritissime, è forte, ma non da scudetto: quale è il modo migliore di provare almeno per un giorno a sognare e vincere contro la fortissima Atalanta?

E il pareggio? Ormai queste due squadre devono vederlo come una occasione persa.

La Lazio gioca in casa, deve vincere. L’Atalanta vuole puntare in alto, vuole vincere.

Gasperini dice di non parlare di scudetto, ma ci dispiace lo abbiamo già fatto noi in largo anticipo e visto che quando diamo un pronostico ci prendiamo e visto che tutti i video in cui abbiamo fatto una previsione di scudetto alla fine abbiamo azzeccato anche quella, la Dea non può nascondersi.

Ecco il video con le nostre previsioni:

Quindi oggi, Lazio – Atalanta, alle ore 20:45 farà diventare questo mercoledì un sabato o una domenica di altissimo livello.

Ci sono tre punti pesantissimi in palio, i goal non dovrebbe mancare e un Over è possibile, ma soprattutto ci sarà tanto divertimento.

Alle ore 18:00 si giocano in oltre altre due partite di Serie A dove ci sono due risultati “obbligatori” per differenti motivi.

In Benevento – Inter la squadra milanese è obbligata a vincere senza se e senza ma visto che insieme all’Atalanta è l’altra squadra che abbiamo candidato per lo scudetto, abbiamo infatti parlato di uno scudetto nerazzurro.

In Udinese – Spezia è fatto obbligo per la squadra friulana di vincere e prendere tre punti contro una squadra che potrebbe poi rilevarsi nel girone di ritorno un pericolo per la salvezza. L’Udinese è un grande club, ma nell’ultimo anno ha sofferto e quest’anno invece vorrà provare a fare subito punti nel girone di andata per non soffrire più come le ultime giornate della stagione scorsa. Non sarà facile riuscirci visto che l’ossatura della squadra dello scorso anno, ma deve provarci.

Chiudiamo parlando di Genoa e Covid: purtroppo c’è stato un contagio di massima in squadra con 14 persone, tra giocatori e staff colpiti dal CoronaVirus. Molto grave considerando che poi i giocatori hanno giocato con il Napoli: ci sono infettati anche nella squadra partenopea? Forse sì.

Lo vedremo in queste ore, di sicuro stiamo vivendo ancora in un momento particolare della nostra vita, l’attenzione deve essere alta a tutti i livelli.

L’attenzione per l’igiene, il distanziamento sociale, evitare assembramenti è fondamentale.

I giocatori di calcio dovrebbero essere i primi a dare il buon esempio. Loro hanno a disposizione uno staff medico e sono dei privilegiati. Dovrebbero tenerne conto.

Devono capire, anche nel loro interesse lavorativo ed economico, che se il campionato si blocca per molto tempo, rischiano di non essere più pagati e una cosa è perdere 2-3 anni di carriera calcistica significa perdere 2-3 anni della propria vita.

Quindi i calciatori devono essere i primi a dare il buon esempio e mostrarsi per quello che sono, dei professionisti e degli atleti.

Speriamo quindi che presto rientri la situazione a Genova e se il Napoli dovesse avere dei contagiati speriamo che siano in numero limitato e tornino presto in campo.

Nel mentre pensiamo a questo bellissimo mercoledì 30 settembre.

Godiamoci il calcio, godiamoci il calcio italiano, godiamoci questa bellissima Italia alla faccia dei mafiosi e degli incompetenti che periodicamente provano a rovinarla.

Buon Lazio – Atalanta a tutti, Popolo QSC!

Informazioni per chi devi aprire un conto di gioco. Comparazione Bonus. Fai clic sul bookmaker per info sulla registrazione:
€400INFO
€210INFO

Il gioco è riservato ai maggiori di 18 anni. Può provocare dipendenza. I bookmaker inseriti sono legali.

3 commenti

Comparazione Bonus

€210 INFO
€400 INFO
€305 INFO
€10 INFO

Gioco è riservato ai maggiori di 18 anni. Può provocare dipendenza; Siti legali.Comparazione Bonus. Clicca su Info per maggiori informazioni su come aprire un conto di gioco.

Il Bestseller delle Scommesse

Pronostico PREMIUM

pronostici premium

Accesso Rapido

Vetrina QSC

Scopri la Vetrina QSC, lo spazio messo a disposizione degli utenti che vogliono promuovere la loro attività.

Clicca qui per andare alla Vetrina QSC

Comparazione Bonus

Betfair
€210 bonus
Betflag
€200 senza deposito
Betway
Fino a €260

Siti legali autorizzati dallo Stato italiano (AAMS). Gioco riservato ai maggiori di 18 anni. Il gioco può provocare dipendenza psicologica; giocare con moderazione.

Vetrina QSC

Scopri la Vetrina QSC, lo spazio messo a disposizione degli utenti che vogliono promuovere la loro attività.

Clicca qui per andare alla Vetrina QSC